Le sbanchinatrici di Hymach, sono delle macchine per la manutenzione e la cura del verde, che si distinguono per l’apprezzabile larghezza di lavoro di 900 mm e per la conformazione delle palette che permettono di affrontare banchine con materiale sedimentato da tempo e con presenza di piccoli sassi e pietre, riportandole ad un livello inferiore a quello del manto stradale per consentire il normale deflusso delle acque piovane.

Il rotore è applicato a sbalzo e il lato esterno rimane completamente libero per far fuoriuscire il materiale raschiato ed evitare così accumuli all’interno della testata.